La fragilità ecclesiale come spazio di risanamento e benessere integrale

PER UN’ANTROPOLOGIA E UNA SPIRITUALITA’ ANTIFRAGILE

don Sergio Carettoni

Una rilettura in chiave antropologica, biblica e spirituale dell’esperienza personale ed ecclesiale della fragilità, con l’intento di alzare lo sguardo, di non fissarsi alla contemplazione compassionevole delle proprie ferite, di non permettere che il sopraggiungere di quel qualcosa d’imprevisto – come è stata la virulenza della pandemia – diventi ora la forza invalidante del proprio pensiero, del proprio cuore e della propria volontà.

Continua a leggere “La fragilità ecclesiale come spazio di risanamento e benessere integrale”

Senza corpo non c’è Chiesa

I MEDIA NON DANNO LA PRESENZA MA POSSONO RIVELARE UN’ASSENZA FECONDA

undefined Francesco Pilloni

Un’acuta riflessione sull’uso dei media in chiave liturgica durante la quarantena. Sui linguaggi impiegati, spesso frutto di una mera trasposizione e non di una valorizzazione di esperienze già in atto nelle relazioni di fede e nelle comunità. Media che non permettono di sperimentare una presenza, malgrado gli sforzi, ma che accettando consapevolmente questo limite possono mettere in luce una ferita, un’assenza che può divenire provvidenziale. Don Francesco è sacerdote della Diocesi di Verona dove è Delegato Vescovile per la riconciliazione ecclesiale della famiglia, è docente di Teologia patristica del matrimonio e della famiglia presso il Pontificio Istituto Giovanni Paolo II di Roma e coordinatore del Centro di spiritualità «Padre Enrico Mauri» presso l’Opera Madonnina del Grappa di Sestri Levante.

Continua a leggere “Senza corpo non c’è Chiesa”

Diario spirituale dalla quarantena #8

GIORNO #8, 9-10 agosto 2023NARRATIVA PASTORALE

Carlo risponde ad altri messaggi. Un matrimonio in quarantena, il senso dell’abbandono, la perdita del senso di comunità, essere sacedote in queste condizioni. Siamo a Roma, agosto 2023, e questo è il suo ottavo InMee rilasciato all’interno della community dell’InJourney®.

Continua a leggere “Diario spirituale dalla quarantena #8”

GOVERNARE L’INATTESO

QUANDO UN’ISTITUZIONE E’ PRONTA AD AFFRONTARE UNA CRISI?

Fabrizio Carletti

La situazione che stiamo vivendo a messo in crisi una Chiesa costruita su progetti, programmi, routine. Di fronte alla crisi ha reagito con ulteriori programmi e proposte in streaming. Cosa ci suggeriscono le scienze organizzative rispetto alle istituzioni pensate per affrontare l’imprevisto? Cosa emerge se confrontiamo queste analisi con la realtà della Chiesa e della pastorale in atto?

Continua a leggere “GOVERNARE L’INATTESO”

Diario spirituale dalla quarantena #7

GIORNO #7, 9 agosto 2023NARRATIVA PASTORALE

Carlo riceve un messaggio da Franco, un infermiere convertito durante lo scoppio dell’epidemia. Si troverà a riflettere sulla fragilità dell’uomo e sulla fragilità di Dio. Oltre la resa, oltre la resilienza. Siamo a Roma, agosto 2023, e questo è il suo settimo InMee rilasciato all’interno della community dell’InJourney®.

Continua a leggere “Diario spirituale dalla quarantena #7”

‘ANDRA’ TUTTO NUOVO’: La Pasqua non è un antivirus

RIFLESSIONI ALL’INIZIO DI QUESTA ‘NUOVA’ SETTIMANA SANTA

Roberto Mauri

Siamo all’inizio della settimana santa ed allo stesso tempo sulla soglia di una porta che può aprirci a delle novità. Sapremo come Chiesa non reagire alla situazione che viviamo, come tamarisco nella steppa, ma agire innestando le nostre radici non sulla necessità ma sulla profezia? Guardare il nuovo, guardare intorno il bello che c’è e che viene svelato anche da questa emergenza? Sapremo divenire come alberi piantati lungo corsi d’acqua?

Continua a leggere “‘ANDRA’ TUTTO NUOVO’: La Pasqua non è un antivirus”

Il tempo della crisi: “schiaffo” o “carezza” dello Spirito?

IL LUOGO TEOLOGICO IN CUI PRENDE VITA LA CREATIVITA’

Stefano Bucci

Dopo il Coronavirus che cosa cambierà nel nostro modo di essere Chiesa?
Come è possibile “vincere in operosità evangelica” in momenti come questi?
Nella crisi prende vita la dinamica della creatività. Questa non è ciò che mi aiuta a modificare la realtà a mio piacimento, ma è il cambiamento di uno sguardo che mi permette di abitare il presente in modo profetico, come via di rigenerazione.

Continua a leggere “Il tempo della crisi: “schiaffo” o “carezza” dello Spirito?”

La pastorale è nuda

QUANDO I PUNTI DI SVOLTA ECCLESIALE NON LI POSSIAMO PREVEDERE

don Sergio Carettoni

L’emergenza del Coronavirus ci ha portato a scoprire come siamo stati catapultati dentro un tempo ed uno spazio che ci dice che anche per la più piccola parrocchia sperduta su per un monte le cose sono cambiate per davvero, cambiano adesso e cambieranno ancora di più. E i cambiamenti si faranno seri.

Continua a leggere “La pastorale è nuda”

Nessuno si salva da solo

COSA LA CHIESA PUO’ APPRENDERE DA QUESTO TEMPO PER RICOMPRENDERSI ED ESSERE PIU’ GENERATIVA

undefinedMatteo Gandini

Ringraziamo Matteo Gandini, formatore, autore di testi su educazione alla pace e interculturalità, membro della Comunità Professionale Formatori della Caritas Italiana. Il suo contributo ci aiuta ad evidenziare due apprendimenti che la Chiesa può ricavare da questo tempo: il riconoscimento dell’interdipendenza e l’uscire dall’autoreferenzialità.

Continua a leggere “Nessuno si salva da solo”

Stare in casa

UNA SOSTA CARICA DI SENSO

undefineddon Pietro Adani

Ringraziamo don Pietro Adani, vicario della Pastorale della Diocesi di Reggio Emilia-Guastalla, per aver condiviso questa riflessione. L’articolo mette in evidenza la grande opportunità di riscoperta di senso di tante pratiche, parole, gesti, luoghi che hanno un po’ perso nella routine e nella fuga dall’entrare dentro di sé. Accompagnandoci così dal presente vissuto al vissuto del presente.

Continua a leggere “Stare in casa”

Cristo per noi è tutto!

Non un solo giorno per se stesso, ma ogni giorno di noi Gesù ha fatto il senso della sua vita.

undefinedDon Sergio Carettoni

E’ ANCORA POSSIBILE CREDERE IN QUESTO TEMPO? Essere destinatari dell’amore di Dio ci fortifica interiormente e ci ridona il coraggio di proseguire il cammino della vita anche in quei momenti difficili dell’esistenza, anche quando tutto e molti attorno a noi ci dicono con veemenza: “Smetti di credere in Dio, non ne vale più la pena!”

Continua a leggere “Cristo per noi è tutto!”

La Chiesa dopo il Coronavirus

Centro Studi Missione Emmaus

Quale Chiesa si potrà pensare dopo l’emergenza che stiamo vivendo? Porci questa domanda ci aiuta a riflettere su come oggi stiamo sperimentando questa situazione critica, se come un’opportunità di cambiamento oppure ci stiamo limitando ad un agire reattivo.

Continua a leggere “La Chiesa dopo il Coronavirus”

Il 'cigno nero' della Chiesa

QUALE PASTORALE DI FRONTE ALL’INIMMAGINABILE
E AD UN MONDO CHE FINISCE?

undefinedRoberto Mauri

“Chi non ha mai peccato è meno affidabile di chi ha peccato almeno una volta” (N. Taleb). L’epidemia di coronavirus è stata giustamente associata al concetto di ‘cigno nero’, una espressione coniata per descrivere un evento raro e imprevedibile che non rientra nel campo delle normali aspettative umane.

Continua a leggere “Il 'cigno nero' della Chiesa”

Un Chiesa in quarantena

QUALE MODELLO ECCLESIALE LATENTE STA EMERGENDO?

undefinedFabrizio Carletti

La Chiesa Italiana, e per certi versi anche a livello di Chiese europee,  in questi anni stanno maturando molte riflessioni significative per ripensare la pastorale. Il tema della corresponsabilità laicale, della sinodalità, delle nuove ministerialità laicali, della dimensione domestica della fede, della missionarietà per uscire dalle proprie mura mentali e spaziali, e ancora di più il tema della fecondità e delle generatività della fede e dell’azione delle nostre comunità di base.

Continua a leggere “Un Chiesa in quarantena”

La sorpresa dell'ansia

LE CHIAVI DELL’INTELLIGENZA EMOTIVA PER UNA PASTORALE IN TEMPO DI CRISI

undefinedFausto Bizzarri

L’autore di uno dei Quaderni Emmaus in uscita quest’anno (Intelligenza Emotiva e Pastorale, ed. Paoline), riflette sul ruolo dell’intelligenza emotiva nell’affrontare con sapienza la sfida che come persone e come Chiesa stiamo affrontando.

Continua a leggere “La sorpresa dell'ansia”