I talenti e la vita spirituale

LADDOVE SI REALIZZA LA SINERGIA TRA LA PERSONA, DIO E LA COMUNITA’

don Manuel Magalini

Accogliamo il contributo di don Manuel Magalini sacerdote della diocesi di Verona. Le parrocchie dove opera stanno vivendo insieme ad altre comunità della diocesi una sperimentazione volta a ripensare nuove forme e stili di pastorali. In questa sperimentazione, oltre ad aver individuato un sogno condiviso, avere un piccolo gruppo di ‘custodi del fuoco’ che condividono con i presbiteri un processo di conversione pastorale, hanno lavorato sul tema dei talenti con l’ausilio dello strumento dell’Istituto Gallup. Lo ringraziamo di questo contributo che arricchisce la riflessione ponendo questo tema maggiormente in relazione alla dimensione spirituale.

Continua a leggere “I talenti e la vita spirituale”

‘Andate dunque e fate discepoli missionari’

RIPENSARE CON EFFICACIA LA PARTECIPAZIONE DEI LAICI

Stefano Bucci

Scorrendo le pagine di Evangelii Gaudium (EG) – in particolare nel capitolo III (EG, 111-134) – emerge progressivamente un identikit del ‘Discepolo Missionario’: conoscere i tratti di questo profilo cristiano del battezzato, consegnati per la prima volta in modo organico nel Documento di Aparecida (2007), è fondamentale oggi per ripensare in modo efficace la partecipazione dei laici al dinamismo evangelizzatore della Chiesa.

Continua a leggere “‘Andate dunque e fate discepoli missionari’”

E’ tempo di avventi più che di eventi

PERCHE’ QUESTO AVVENTO NON SIA UN TEMPO DI ATTESA MA UN TEMPO ATTESO

Fabrizio Carletti

Propongo una riflessione che ieri sera ho avuto modo di condividere con gli amici del Centro Oratori Romani, che stanno intraprendendo un importante e significativo processo di cambiamento pastorale. Una riflessione che ci introduce al tempo di Avvento come tempo opportuno per promuovere segni di rinascita e di liberazione. 

Continua a leggere “E’ tempo di avventi più che di eventi”

‘A che punto è la notte?’

I TRE COMPITI STRATEGICI DELLA PASTORALE-SENTINELLA

Roberto Mauri, Fabrizio Carletti

Una narrazione e una riflessione per proseguire l’analisi della pastorale oggi. Tre compiti strategici ci si pongono di fronte: la Chiesa di fronte all’elaborazione del lutto; la dimensione narrativa dell’annuncio; i nuovi modelli organizzativi.

Continua a leggere “‘A che punto è la notte?’”

Usciamo dal dibattito sull’identità!

DAL ‘CHI SONO’ AL ‘PER CHI SONO’, DALL’IDENTITA’ ALLA MISSIONE IN UN TEMPO DI CAMBIAMENTO

undefinedFabrizio Carletti

Oggi siamo consapevoli di vivere, come ci ha chiaramente ricordato Papa Francesco, un cambiamento d’epoca. Questo deve farci prendere consapevolezza che non abbiamo più a disposizione le mappe e l’equipaggiamento idonei per interagire con efficacia con la realtà. In un cambiamento di questa natura è quindi normale che si ponga la questione dell’identità, in quanto questa va in crisi, come è giusto e opportuno che sia. I dibattiti che si susseguono nella Chiesa hanno a tema l’identità della parrocchia, l’identità del presbitero, l’identità del laico, l’identità dei religiosi, l’identità delle curie diocesane o delle Caritas, l’identità in questo tempo degli istituti religiosi.

Continua a leggere “Usciamo dal dibattito sull’identità!”