Catechesi: è tempo di conversione

UNA CATECHESI D’INIZIAZIONE SOSPESA SULL’ABISSO

Fabrizio Carletti

In un precedente articolo ho condiviso una riflessione sul cambio d’epoca. Sottolineavo come  “quando riflettiamo sul futuro e sui passi da compiere ci è chiesto di accettare che questi non possono essere più solo determinati dalle conoscenze e dalle risorse intellettuali che oggi possediamo. Si è venuta a creare una frattura epistemologica di fondo. La conoscenza non avviene più per accumulo, perché il quadro di riferimento è profondamente mutato, viene meno un processo lineare. Capite l’implicazione sul piano educativo e della trasmissione della vita? Non è sufficiente un approccio ereditario che consegna all’altro le istruzioni per vivere (addestramento/training/formazione)”. Proviamo a tradurre questo nell’ambito di una prassi ecclesiale specifica, la pratica della catechesi d’iniziazione rivolta ai fanciulli.

Continua a leggere “Catechesi: è tempo di conversione”